ACQUISTA IL LIBRO DI W. LEE WARREN

"Ho visto la tua fine" in memoria di Giovanni Celeghin e Alessandro Fabbro.
Il ricavato delle vendite di questo libro verrà devoluto alla ricerca scientifica contro i tumori cerebrali finanziata dalla Fondazione Giovanni Celeghin.
Contribuisci anche tu!

DA SANTO A SANTO 2021

La ottava edizione della Da Santo a Santo si farà e siamo pronti. La maratona ciclistica organizzata con lo scopo di raccogliere fondi per la Fondazione Giovanni Celeghin Onlus partirà il prossimo 30 maggio dalla città di Napoli e farà tappa a Roma, Livorno, Genova, Milano, Trento. Il grande arrivo, come d’abitudine, sarà previsto per sabato 5 giugno a Padova.

5×1000 alla Fondazione Giovanni Celeghin


Donando il 5×1000 alla Fondazione Giovanni Celeghin la ricerca sui tumori cerebrali potrà progredire e contribuirai a migliorare la condizione dei malati e delle loro famiglie.
Clicca per maggiori informazioni


Bando di ricerca 2019-2020

Presenta il tuo progetto di ricerca e partecipa al bando inviando la domanda entro il 15 settembre 2019.
Clicca per maggiori informazioni

Punto d’ascolto Punto d’incontro

punto ascolto Il progetto “Punto d’ascolto e Punto d’incontro” nasce dall’esigenza riscontrata dalla nostra Fondazione #controitumoricerebrali di dare voce, accoglienza e risposte alle domande di persone che si interrogano sulla loro malattia o su quella di un loro caro.
Clicca per maggiori informazioni


La Fondazione Giovanni Celeghin Onlus

La Fondazione Giovanni Celeghin sostiene la ricerca sui tumori cerebrali, finanziando progetti di ricerca in collaborazione con diversi Ospedali e Università italiani. L'obiettivo è individuare nuove strategie terapeutiche che diano maggiori speranze di guarigione ai pazienti e più serenità alle loro famiglie

Avvertenze per gli utenti e i visitatori del Sito

I contenuti del sito hanno scopo meramente divulgativo e di informazione e in nessun caso possono sostituire la diagnosi di un medico e le sue istruzioni terapeutiche. A questo proposito la nostra raccomandazione è quella di richiedere sempre un consulto medico diretto al fine di verificare con piena cognizione se l’informazione contenuta nel sito sia coerente con il proprio quadro clinico.

Prima di pubblicare i contenuti sul nostro sito, cerchiamo con la massima attenzione di verificare le fonti, ma ciò non garantisce l’assenza di errori; le finalità dell’informazione sviluppata nel nostro sito è quella di rendere più semplice comprendere e di favorire in questo modo l’unica cosa che non è mai sostituibile, ovvero il rapporto paziente/medico e la visita di quest’ultimo.

Nel nostro sito potrebbero essere presenti link ad altri siti gestiti da terzi; in nessun caso da ciò potrà derivare una qualsivoglia nostra responsabilità per quanto contenuto, esposto, richiesto e/o in genere occorso durante la navigazione in uno di questi siti, determinandosi in un autonomo utilizzo da ritenersi a rischio dell’utente.

In particolare, nel caso in cui siano pubblicati informazioni circa medicinali contenute nei foglietti informativi degli stessi è opportuno ed importante prendere nota che le stesse sono soggette a modifiche durante il corso di vendita al pubblico di un farmaco e che potrà accadere che quindi le informazioni presenti nel sito siano diverse da quelle aggiornate nel periodo successivo alla pubblicazione; in ragione di ciò è necessario che l’utente prenda sempre diretta visione del foglietto illustrativo del proprio farmaco.

Ad ogni buon conto, le informazioni dettagliate ed aggiornate sui farmaci possono essere direttamente verificate al presente sito https://farmaci.agenziafarmaco.gov.it